Rom

MONUMENTO A MONSERRATO

Ricordare lo sterminio degli zingari

24 giugno 2012

MONSERRATO. L’inaugurazione del monumento dedicato al Porraimos, l’olocausto dimenticato del popolo zingaro nei lager nazisti, si è svolta venerdì pomeriggio al piazzale della Pace, vicino all’area dell’ex-aeroporto di Monserrato. La cerimonia ha visto la partecipazione di numerose autorità e si è concluso con un concerto e la proiezione di due pellicole. Il monumento è stato realizzato dallo scultore Armandino Lecca. «In realtà la manifestazione era in programma già diversi mesi fa – spiega Marco Asunis, vicesindaco di Monserrato – avevamo l’obiettivo di collegarlo alla giornata della memoria del 27 gennaio, per celebrare la comune memoria dello sterminio degli ebrei e degli zingari». Proprio in quei giorni però è scomparso un capofamiglia Sulejmanovic e per rispetto alla sensibilità della comunità rom di Monserrato (circa 50 cittadini) la celebrazione è stata rinviata. La manifestazione è stata animata dagli interventi dei rappresentanti delle principali associazioni che si occupano dell’inclusione dei rom in Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *